Il Campus dell’Insubria apre i cancelli per il secondo Open Day – Introduzione ed emozioni tragicomiche conclusive di Norberto Midani

settembre 08, 2017

varese-palazzetto-universita-dell-insubriaSabato 9 settembre nel Campus Universitario di Bizzozero in via Monte Generoso, il Cus Insubria in collaborazione con l’Università degli Studi dell’Insubria festeggia per il secondo anno l’apertura dell’anno sportivo 2017-18.

Si potranno provare nel pomeriggio tutti gli sport e conoscere i corsi che da questa stagione il Cus offrirà agli studenti e al territorio: oltre agli ormai consolidati fitness, danza, ginnastica dolce, pilates, volley, minivolley e atletica, tante novità proprio grazie al grande successo ottenuto durante la scorsa stagione e la grande richiesta di corsi integrativi.

Dalle 15.30 infatti tutti potranno partecipare alle lezioni dimostrative che si terranno nel PalaInsubria.

Il clou della giornata ci sarà dalle 18.30 in poi, quando il rettore Alberto Coen Porisini e il presidente del Cus Insubria Eugenio Meschi inaugureranno ufficialmente l’anno sportivo 2017-18, presentando le principali attività e squadre del Cus per il prossimo anno sportivo.

Un momento particolare verrà ritagliato per premiare tutti gli atleti che hanno partecipato alle manifestazioni primaverili ed estive e ai numerosissimi partecipanti ai Multisport Cus Insubria Summer Camp.

Alle 20.00 lo spettacolo del Balletto Nazionale Italiano, regia di Bogdan Alvino, dal titolo “E poi…Emozioni”.

Introduzione ed emozioni tragicomiche conclusive di Norberto Midani, si esibirà durante tutta la giornata e che concluderà la manifestazione artistica.

Al termine la confraternita del risotto replicherà, con il “risotto della lomellina”.

Ancora un momento di amicizia e sport, per una giornata da non perdere, nella quale sport, divertimento e spettacolo si fonderanno per dare il vero senso dello sport.